Fujitsu rinnova le workstation VR-ready Celsius

Pubblicato il: 24/03/2017
Autore: Redazione ChannelCity

Celsius W570power+ è una soluzione desktop in un design microtower ed è del 30 per cento più compatta rispetto alla versione precedente. Celsius H970 è una workstation mobile da 17 pollici con due porte Thunderbolt 3 e scheda grafica Nvidia Quadro P5000.

Fujitsu ha avviato la commercializzazione delle nuove workstation Celsius W570power+ e Celsius H970. La prima è una soluzione desktop VR-ready in un design microtower: con un volume di 21 litri è quasi il 30 per cento più compatta rispetto alla versione precedente.
fujitsu celsius W570POWER.JPG
Secondo Fujitsu è la workstation più piccola fra quelle disponibili per la realtà virtuale presenti sul mercato.
Il sistema W570power+ è dotato di un massimo di tr e moduli Nvme Pcie M.2, sette hard disk e scheda grafica Nvidia Quadro P4000, diventando quindi un dispositivo interessantevper
applicazioni Bim e Cad 2D/3D. In combinazione con visori come Htc Vive e Oculus Rift, sarà possibile fruire di una realtà virtuale caratterizzata da bassa latenza e frame rate elevati.
È invece stata progettata per i professionisti che lavorano sul campo la workstation mobile da 17 pollici Celsius H970, che propone tra le altre cose connettività completa con due porte Thunderbolt 3, una Displayport di dimensioni standard e un ingresso Vga. Le prestazioni della soluzione portatile di Fujitsu si avvicinano a quelle di un desktop, grazie alla scheda grafica Nvidia Quadro P5000 (per il top di gamma) con un massimo di 2.048 core Cuda.
Per facilitare gli interventi sulla workstation, i componenti sono accessibili attraverso lo sportello di servizio situato nella base del computer. Ampia anche la disponibilità di processori, in quanto gli utenti possono scegliere tra Cpu Intel Core i5 e i7, oltre a quelli della famiglia Xeon (E3-1505M v6 ed E3-1535M v6).
La memoria massima supportata è di 64 GB Ddr4, con quattro slot So Dimm, ed è possibile dotare la workstation sia di hard disk, sia di unità a stato solido Pcie o Sata III. Fujitsu garantisce fino a nove ore di autonomia.
“Per le aziende che puntano sull’adozione della realtà virtuale per migliorare la qualità dei prodotti e accelerare i workflow, Fujitsu e NVIDIA rendono tutto più semplice. Con la gamma completa di sistemi Fujitsu VR-ready, inclusa la prima workstation mobile da 17" con schede grafiche Quadro P5000 e P4000, gli utenti possono creare e sperimentare la realtà virtuale ovunque si trovino”, ha sottolineato Robert Pette, Vice President of professional visualization di NVIDIA. 
Il modello Celsius W570power+ è già ordinabile, le consegne sono previste a inizio maggio. Nell’area Emea Celsius H970 è
già disponibile. I prezzi variano a seconda del Paese e delle specifiche di sistema.

Categorie: Prodotti

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social