CES 2017: da Samusung nuovi TV QLED e lettore Blu-Ray

Pubblicato il: 10/01/2017
Autore: Redazione ChannelCity

I nuovi TV QLED, che includono le serie Q9, Q8 e Q7, hanno la capacità di riprodurre il 100% delcolore. Il lettore Blu-ray, modello UHD M9500, mette a disposizione Bluetooth Wireless Streaming Support e integrazione con Samsung Smart Remote.

CES 2017, Las Vegas. Samsung ha annunciato la nuova gamma di TV QLED - che comprende le serie Q9, Q8 e Q7. Il vendor ha migliorato decisamente la resa cromatica, non solo grazie alla copertura perfetta e accurata dello spazio colore DCI-P3, ma anche perché, primi al mondo, i TV QLED hanno la capacità di riprodurre il 100% del volume colore, ovvero sono in grado di garantire una riproduzione perfetta del colore, senza perdita ne di tono ne di brillantezza, in ogni livello di luminosità espressa dal pannello, persino nei picchi massimi di 1500 e 2000 nit.
samsung-qled-tv-ces-2017.jpgQuesta rivoluzione deriva dall’utilizzo da parte di Samsung di un innovativo Quantum Dot metallico, che consente al televisore di riprodurre una gamma cromatica sensibilmente migliore e con un dettaglio molto maggiore rispetto agli altri TV. I Quantum dot rendono possibili neri più intensi e dettagli più accurati a prescindere dal livello di luminosità della scena e delle condizioni di luce ambientale in cui si trova il TV. Inoltre, i TV QLED Samsung raggiungono picchi di luminosità tra 1500 e 2000 nit senza degradare in maniera alcuna la resa cromatica.
I miglioramenti nel design e nell’esperienza d’uso apportati alla gamma TV QLED comprendono ‘Invisible Connection’, un unico cavo trasparente che connette al televisore tutte le periferiche. A questo si aggiunge la staffa da parete No-gap, semplice, veloce e senza ingombro. Oppure, a chi preferisce evitare il montaggio, Samsung propone due nuovi supporti concepiti per mettere in mostra e in primo piano il TV QLED quale elemento di arredo di pregio. Gli utenti hanno la possibilità di scegliere tra ‘Studio Stand’, che ricorda un cavalletto per quadri, e Gravity Stand, che insieme al televisore crea una sorta di scultura d’arte contemporanea. Samsung ha infine presentato due nuovi servizi per Smart TV, ovvero ‘Music’ e ‘TV Plus’, che offriranno ai consumatori contenuti personalizzati in base alle preferenze televisive attraverso la piattaforma Smart Hub di Samsung. Il servizio Samsung “Music”, che offre attualmente contenuti provenienti da otto partner produttori di app musicali tra i quali Spotify, Napster e Deezer, consentirà agli utenti di Smart TV di cercare e reperire con facilità i brani sulla TV live o direttamente dai programmi televisivi.
La sezione “Anteprima” dell’interfaccia utente di Smart Hub, fornirà inoltre consigli per aiutare l’utente a scoprire nuovi brani e a riprodurli a proprio piacimento.“TV Plus” offrirà invece canali basati su IP focalizzati su servizi di contenuti a pagamento attraverso una nuova soluzione Smart Electronic Program Guide (EPG). I consumatori non dovranno più aspettare che i servizi via cavo trasmettano maratone dei loro programmi preferiti, ma li potranno guardare subito semplicemente sintonizzandosi su un canale TV Plus.
L’applicazione YouTube con HDR sarà inoltre messa a disposizione anche per tutti i televisori Samsung SUHD 2016 con display Quantum dot e a seguire anche per i TV UHD. Gli utenti potranno accedere ai contenuti HDR semplicemente visitando la categoria all’interno dell’applicazione YouTube sul canale 4K, utilizzando così un modo facile per navigare e per fruire di contenuti a pagamento. Tra le novità di prodotto Samsung annuncia anche il lettore Blu-ray UHD M9500.
samsung ubd blu-ray.JPGGrazie al Bluetooth Wireless Streaming Support e all’integrazione con Samsung Smart Remote nell’intero Ecosistema UHD, questo dispositivo ottimizzato per HDR assicura un’esperienza visiva senza precedenti. La nuova Modalità Private Cinema, consente inoltre di trasferire l’audio del televisore agli auricolari Bluetooth personali per una maggiore flessibilità di fruizione dei contenuti in qualsiasi momento, indipendentemente da ciò che succede nell’ambiente circostante. Il nuovo lettore Blu-ray UHD di Samsung riconosce automaticamente il tipo di pannello TV e di audio collegato e cambia in loro funzione i settaggi video e audio per ottimizzare l’esperienza visiva. Inoltre rende possibile la visione di foto e video a 360 gradi su qualsiasi televisore.

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social