Allnet.Italia guida il Canale nel business dell'Internet of Things (IoT)

Pubblicato il: 29/03/2017
Autore: Redazione ChannelCity

Allnet.Italia, distributore a valore aggiunto, con i suoi partner Sierra Wireless e Monnit accompagna i clienti verso la "Quarta rivoluzione Industriale" (Industria 4.0), sviluppando soluzioni verticali e tecnologicamente avanzate in ambito IoT.

L'Internet of Things (IoT) è la tecnologia che avrà un'importante pervasività di adozione nei prossimi anni; già oggi svariate analisi evidenziano che circa 25 miliardi di oggetti saranno connessi in rete entro il 2020 (tablet, pc e smartphone esclusi). E in questo contesto entro tre anni il 35% della popolazione delle economie mature sarà in possesso di almeno un dispositivo wearable, e questo sarà un'importante opportunità per le aziende che vorranno offrire un servizio migliore ai consumatori.
Già oggi il 40% di essi si dichiara, infatti, disponibile a condividere dati personali, a patto che vengano utilizzati per migliorare la customer experience. In questo scenario, IoT significa dunque poter accedere ad un flusso continuo di informazioni, la cui sfida è immaginarne sin d'ora le modalità di fruizione per generare nuovi servizi ad alto valore aggiunto che si affianchino o sostituiscano, in alcuni casi, quelli esistenti per poter essere sempre più competitivi sul mercato.
L'applicazione dell'IoT avrà un impatto diretto anche sui processi interni delle aziende che dovranno essere riorganizzati affinchè siano sempre più integrati e gestiti in real-time, a favore di una migliore efficienza del modello operativo e di business", sottolinea Emiliano Papadopoulos, CEO di Allnet.Italia, il quale continua: “In aggiunta, la declinazione dell'IoT in ambito business to business sta generando l'opportunità di condividere e organizzare le informazioni su basi più ampie, trasformando gli ecosistemi da chiusi in piattaforme più estese, complesse e distribuite, per garantire nuovi servizi come la diagnostica degli impianti, la manutenzione predittiva e l'ottimizzazione dei consumi, da remoto”.
allnet italia emiliano.JPG
In tal senso, Allnet.Italia – distributore a valore aggiunto specializzato in soluzioni innovative nell’IT e nelle telecomunicazioni – con i suoi partner Sierra Wireless e Monnit accompagna i clienti verso la "Quarta rivoluzione Industriale" (Industria 4.0), sviluppando soluzioni verticali e tecnologicamente avanzate in ambito IoT. Rapidità, connettività, intelligence e scalabilità: questi i benefici per le aziende, che saranno in grado di rispondere in tempi rapidi all'evoluzione del contesto, grazie ad un continuo scambio di informazioni e analisi di dati raccolti, a favore dello sviluppo di nuovi prodotti e servizi sempre più flessibili e personalizzati in base alle esigenze del mercato.

L'offerta Sierra Wireless
Nello specifico, Sierra Wireless, con oltre 130 milioni di dispositivi prodotti per il mercato dell’IoT, si posiziona in qualità di fornitore ad alto valore aggiunto in grado di offrire soluzioni complete device-to-cloud, grazie alla sua ampia offerta che spazia dai router e gateway, alle Smart SIM fino a AirVantage, una piattaforma che combina servizi cloud, hardware per IoT e connettività wireless.
In tal senso, Sierra Wireless offre al segmento Automotive, Enterprise e Industrial, un servizio completamente integrato, che rende l’IoT una fonte di investimento. Ad esempio, è possibile consentire ai collaboratori, che operano sul campo, di accedere ai tool come se fossero in ufficio anche quando sono in auto e, ancora, per le aziende che operano con un Network distribuito in diversi Paesi, una gestione efficiente delle vendite e delle transazioni, grazie a collegamenti sicuri con la sede centrale. Infine, consente di monitorare da remoto le infrastrutture industriali, con sistemi progettati per essere installati anche in condizioni ambientali estreme.
Spicca in questa cornice il gateway programmabile FX30, che garantisce una piattaforma sicura e flessibile per connettere gli impianti all'IoT, permettendo agli OEM di sviluppare in modo semplice e veloce applicazioni custom che, oltre a monitorare costantemente le performance dei sistemi, inviano dati e alert a server remoti. L’FX30, inoltre, supporta l’innovativa Smart SIM di Sierra Wireless, per una copertura di segnale senza eguali e un data service impeccabile.

E quella Monnit
In aggiunta, Monnit garantisce, grazie alla sua vasta gamma di sensori e gateway wireless di ultima generazione, il monitoraggio di alcuni parametri come ad esempio la rilevazione di perdite d'acqua e variazioni della temperatura, a favore di una più efficiente gestione del Facility Management, Asset Management, Commercial Properties e degli esercizi commerciali come il Restaurant & Food. Un sistema accessibile da qualsiasi dispositivo connesso a internet, con alert in tempo reale, a favore di una manutenzione tempestiva ed un controllo continuo dei processi, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, con ricadute positive in termini di riduzione dei costi.

“L’IoT per noi è sinonimo di enormi benefici in termini di nuove proposizioni di valore, prodotti, servizi e modalità di interazione tra le aziende e i loro clienti", conclude Emiliano Papadopoulos: "Allnet.Italia si posiziona, insieme ai suoi partner, come guida affidabile e competente per lo sviluppo di soluzioni verticali in grado di valorizzare al massimo le potenzialità dell’IoT. L'ampia disponibilità di componenti smart e sensori oltre a garantire l’integrazione di elementi intelligenti in tutti i processi, consente di costruire un patrimonio informativo, a favore di decisioni consapevoli per un impatto reale sulla customer experience e sull'efficienza operativa”.

Categorie: Mercato

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota